Marcella Salvoldi

chitarra – coro – collettivi Willems

Nata nel 1976, inizia gli studi musicali a quindici anni sotto la guida del m° Angela Centola e consegue il diploma di maturità nel 1994 presso il Liceo Artistico Statale di Novara.

Presso la Civica Scuola di Liuteria di Milano consegue nel 1997 il diploma di Operatore Liutaio con il m° Lorenzo Lippi. Nel 1999, sotto la guida del m° Lorenzo Girodo, discute una tesi intitolata “Iconografia musicale nella pittura valsesiana dei secoli XV, XVI e XVII” e ottiene il diploma di Liutaio Restauratore, sotto la guida del m° Tiziano Rizzi, per la specializzazione nella costruzione di chitarre antiche, e del m° Gabriele Negri, per il restauro degli strumenti a pizzico.

Nello stesso anno consegue il “Diploma pedagogico d’educazione musicale e strumentale E. Willems” sotto la guida di Franca Bertoli e Ugo Cividino presso la sede del Centro Divulgazione e Ricerca Musicale di Udine, dove ha inoltre seguito seminari sull’educazione musicale tenuti da Jaques Chapuis (allievo di Edgar Willems e primo prosecutore della sua didattica).

Nel 2003 si diploma in chitarra classica presso il Conservatorio “G. Cantelli” di Novara sotto la guida del m° Vittorio Casagrande.

Ha partecipato a corsi di perfezionamento con Guido Margaria (chitarra), Luc Guillorè, M. Louise Scheuber e Nicole Corti (direzione e canto corale).

Nel 2009 consegue il Diploma Accademico di II livello per l’insegnamento dell’educazione musicale nella Scuola secondaria di I e II grado. Nel 2011 consegue il Diploma Accademico di II livello per l’insegnamento strumentale nella scuola secondaria di I grado.

Ha studiato canto e direzione corale.


Dal 1997 insegna chitarra classica e ha lavorato presso l’istituto musicale “M. Clementi” di  Borgosesia (VC), l’Associazione Musicale “Arpa Magica” di Milano, l’Associazione “Musica Musica” di Ispra (VA).

Responsabile delle visite-concerto al Museo ed ai laboratori della Civica Scuola di Liuteria di Milano per ragazzi delle scuole medie all’ interno del progetto “Il giardino di Armida” (1997/98/99), ha inoltre  collaborato con “Ad Artem” (1999/2000/2001) per quanto riguarda l’attività didattica presso il Castello Sforzesco di Milano ed ha effettuato i percorsi relativi alla sezione strumenti musicali a gruppi di ragazzi della scuola Primaria e Secondaria.

Ha esposto gli strumenti di sua costruzione al Salone della Musica di Torino nelle edizioni del 1998 e ’99 e in molte altre manifestazioni musicali in Italia e all’estero.

Dal 1999 al 2009 ha lavorato nella scuola pubblica (Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado), nell’ ambito delle attività facoltative proposte dal Piano di Offerta Formativa, tenendo corsi di educazione musicale secondo la metodologia Willems e laboratori di chitarra e liuteria; ha collaborato con l’Associazione bandistica “Musica Società Operaia” di Grignasco tenendo i corsi di propedeutica musicale ad indirizzo bandistico.

Ha suonato in diverse manifestazioni musicali sia come chitarra solista che in consort; ha suonato e cantato da solista nella piccola orchestra giovanile della Diocesi di Novara in occasione delle Celebrazioni del Giubileo dell’anno 2000; dal 1995 al 2003 ha diretto la Corale Liturgica della Parrocchia di Agnona (VC); dal 2000 al 2005 ha diretto il coro Gospel “Bless the Lord”; dal 2003 dirige il Coro Polifonico Liturgico della Parrocchia di Grignasco (NO): coro misto con l’aggiunta delle voci bianche e di un ensemble strumentale. 

Dal 2009 lavora nella Scuola Secondaria di I grado ed è attualmente titolare della cattedra di chitarra classica presso l’Istituto Comprensivo di Arborio (VC).

A tale attività affianca il coordinamento e insegnamento delle discipline musicali presso l’Associazione culturale musicale DEDALO di Grignasco.